ANZIANI MORTI NEL FIORENTINO: COPPIA ERA SOTTO SFRATTO LA NOTIZIA CONFERMATA DAL SUNIA
Erano sotto sfratto esecutivo previsto per il 15 luglio i due anziani trovati morti questa mattina in un appartamento di Sesto Fiorentino. La notizia è stata confermata dal Sunia (Sindacato unitario inquilini assegnatari) di Sesto Fiorentino. Qualche tempo fa la coppia si era rivolta anche ai servizi sociali. In base a quanto si apprende, per gli investigatori lo sfratto non sarebbe comunque uno degli elementi alla base della vicenda. "Tempo fa - spiegano al Sunia - abbiamo mandato una lettera ai due anziani per invitarli a venire nei nostri uffici, ma non si sono presentati. Avrebbero potuto chiedere un rinvio dello sfratto, un intervento del Comune o un trattamento prioritario per assegnazioni di altre abitazioni". Le due morti risalgono alla notte scorsa. Gli inquirenti non escludono che il marito, Romano Sassetti, 79 anni, abbia trovato la moglie morta, Carla Senesi, 79, malata da tempo, e si sia suicidato strozzandosi con alcuni lacci da elettricista. Anche se gli inquirenti, coordinati dal pm Giuseppe Bianco, non escludono che l'anziano abbia prima ucciso la donna e poi si sia suicidato. Nel 1990, la figlia della coppia si è tolta la vita, a 37 anni. I due anziani, di origini pisane, si erano trasferiti a Sesto Fiorentino da tempo.(ANSA).
Notizia del: mar 08 lug, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-11-2017
Adesione oltre il 90% allo sciopero di Fillea Cgil, Filca Cisl ....
20-11-2017
Adesione oltre il 90% allo sciopero di Fillea Cgil, Filca Cisl ....
20-11-2017
La proposta dell'esecutivo sulle pensioni, spiega il segretario ....
20-11-2017
"L'Inps chiude al confronto con i sindacati e le associazioni ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di Internet Soluzioni Srl | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo