Banca Etruria: Federconsumatori Vs PricewaterhouseCoopers, 22 marzo assemblea a Siena

Federconsumatori Toscana ha dato il via ad una nuova azione a tutela dei risparmiatori coinvolti nella vicenda relativa alla risoluzione di Banca Etruria, questa volta nei confronti della società di revisione dei conti PricewaterhouseCoopers.
Al momento è stata inviata formale diffida alla società, con la prospettiva di proseguire l'azione di tutela in ambito giudiziale.
Per illustrare l’attività dell’associazione ed iniziare a raccogliere le adesioni, la Federconsumatori provinciale di Siena ha indetto un'assemblea pubblica per il giorno 22.03.2018 alle ore 16.00 presso la sala riunioni della Camera di Commercio di Siena, 5° piano (Piazza Matteotti).
L'azione è aperta sia agli obbligazionisti che abbiano aderito alle procedure di indennizzo forfettario e arbitrato, sia agli obbligazionisti che non abbiano in precedenza esperito alcuna azione, sia infine agli azionisti, finora rimasti esclusi da ogni procedura. com

Notizia del: ven 09 mar, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-09-2018
Medici ambiente, cresce incidenza tra bambini e adolescenti L'Italia ....
19-09-2018
Vertenza Signorini Rubinetterie, domani giovedì 20 settembre ....
19-09-2018
Profondo cordoglio per la morte dell'economista del lavoro. “Non ....
19-09-2018
Assemblea nazionale sulla salute di Cgil, Cisl e Uil a Salerno. ....
19-09-2018
Crisi Cft (Firenze), la Filt Cgil: “Chiediamo chiarezza ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo