Manifestazione per Idy Diene (oggi sabato 10 marzo a Firenze): Anpi, Arci e Cgil Firenze aderiscono

“Aderiamo alla manifestazione indetta a Firenze dalle associazioni dei senegalesi in Toscana per oggi, sabato 10 marzo, in ricordo di Idy Diene”: così Anpi, Arci e Cgil di Firenze, che già avevano dato la propria adesione al presidio dello scorso martedì pomeriggio, proprio all’indomani dell’omicidio di Idy Diene, per mano di Roberto Pirrone, lunedì sul ponte Vespucci.
“Condividiamo il dolore dell'intera comunità senegalese per l’assassinio di Idy. Invitiamo i cittadini e le cittadine di Firenze a riunirsi attorno al suo ricordo e alla sua famiglia - dicono Anpi, Arci e Cgil di Firenze -. Non possiamo, e nessuno deve farlo, permettere che il clima di odio e tensione che si respira in Italia oggi si continui ad alimentare. Anche per questo saremo in piazza domani, per questo cammineremo accanto alla comunità senegalese. Condividiamo l'invito delle associazioni senegalesi a marciare pacificamente. Sarà un corteo che vuol ricostruire un tessuto cittadino capace di farsi carico di queste tragedie, analizzarne la portata e fare il possibile perché non si ripetano”.
La manifestazione si svolgerà a Firenze con il raduno a partire dalle ore 14,30 in piazza Santa Maria Novella (partenza del corteo alle 15).

L'APPELLO DELLA COMUNITA' SENEGALESE

Le associazioni dei senegalesi in Toscana convocano per sabato 10 marzo 2018, una manifestazione nazionale a Firenze, per ricordare il proprio concittadino, amico e fratello Idy Diene, ucciso barbaramente lunedì 5 marzo sul Ponte Vespucci, Firenze per ragioni ancora sconosciute. L’occasione vuole essere un ricordo doloroso di una persona cara ma anche una affermazione collettiva del rifiuto dell’incitamento all’odio nei confronti dei migranti e rifugiati che ha caratterizzato in modo marcato il dibattito pubblico nell’ultimo anno. È indubbio che questo delitto è avvenuto in un clima carico di odio e tensione durante i quali le persone immigrate e rifugiate sono state additate di ogni male.

Mentre aspettiamo fiduciose le conclusioni del lavoro della magistratura sull’omicidio del fratello ed amico Idy Diene, invitiamo tutte la cittadinanza di Firenze, le istituzioni cittadine e della Toscana tutta, le organizzazioni della società civile, i sindacati, le organizzazioni religiose ad unirsi a noi Sabato 10 marzo 2018, per ricordare il nostro fratello e amico Idy Diene, ultima vittima di una follia omicida.

Vi invitiamo a marciare pacificamente con noi e riaffermare che siamo uniti nel dire basta ad una violenza omicida che, non solo getta famiglie nella sofferenze, disperazione e paura, ma mina anche la coesione nelle nostre città. La manifestazione si svolgerà a Firenze con il raduno a partire dalle ore 14,30 in piazza Santa Maria Novella e partenza del corteo alle 15.

Preghiamo di inviare le adesioni delle associazioni all’email: asfc0163@gmail.com

Notizia del: ven 09 mar, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-09-2018
Medici ambiente, cresce incidenza tra bambini e adolescenti L'Italia ....
19-09-2018
Vertenza Signorini Rubinetterie, domani giovedì 20 settembre ....
19-09-2018
Profondo cordoglio per la morte dell'economista del lavoro. “Non ....
19-09-2018
Assemblea nazionale sulla salute di Cgil, Cisl e Uil a Salerno. ....
19-09-2018
Crisi Cft (Firenze), la Filt Cgil: “Chiediamo chiarezza ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo