Sociale: Toscana; 18 mln euro per le zone distretto Provenienti dal Fondo nazionale per le politiche sociali

Ammontano a oltre 18 milioni di euro le risorse destinate alle zone distretto della Toscana, dalla ripartizione del Fondo nazionale politiche sociali, per l'annualità 2017. Ne dà notizia la Regione Toscana in base a un decreto approvato il 9 maggio scorso dal Governo. Nel settembre 2017, spiega una nota, erano stati assegnati al territorio toscano complessivamente 6 milioni di euro di risorse regionali Fras (Fondo regionale di assistenza sociale), in attesa delle risorse dell'assegnazione del Fondo nazionale per le politiche sociali (Fnps), che si presumeva arrivassero nel dicembre 2017. In realtà gli oltre 18 milioni assegnati dal Fnps alla Toscana sono arrivati il 10 aprile scorso. Appena è stata approvata l'ultima variazione di bilancio, è stato inserito in procedura il decreto per liquidare le cifre spettanti a Società della salute e zone distretto. I finanziamenti saranno destinati, tra l'altro, a case di accoglienza donna-bambino, all'affidamento familiare, per il sostegno educativo ai minori a scuola, alla povertà, all'assistenza domiciliare a soggetti fragili, e al trasporto sociale. Prossimamente un altro atto andrà a ripartire per il 2018 risorse regionali per circa 5 milioni di euro, in anticipo su quelle nazionali.(ANSA).

Notizia del: mer 16 mag, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-11-2018
Le perquisizioni e i sequestri della Gdf nell&rsquoambito ....
21-11-2018
"Il Governo e le Regioni convochino le organizzazioni sindacali ....
21-11-2018
Braccini, “rientriamo a pieno titolo in azienda, con tutti ....
21-11-2018
Cgil Toscana a Congresso venerdì 23 e sabato 24 febbraio ....
20-11-2018
Vertenza ciclofattorini Foodora-Glovo (Firenze), riunito il Tavolo ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo