Prato: Cgil Cisl Uil categoria, l'accordo FedEx-TNT-sindacati ha passato l'esame delle assemblee

In merito all’accordo siglato in sede ministeriale in data 05.07.2018 tra FedEx, TNT e Filt Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti al termine delle procedure di licenziamento e trasferimento avviate dalle Aziende, le lavoratrici e i lavoratori delle sedi di Prato e Firenze di FedEx e TNT riuniti in assemblea, valutano positivamente le soluzioni previste da tale accordo.
Una delegazione dei lavoratori è stata presente alla trattativa, dall’inizio fino alla conclusione, partecipando attivamente alla soluzione della vertenza, firmando in calce l’accordo, in piena sintonia con i colleghi che stavano in quel momento rappresentando.
Oltre all’accordo diventa rilevante il percorso cominciato per la sottoscrizione di un protocollo tra le parti sulle regole degli appalti. Per garantire un ulteriore passo in avanti in fatto di legalità per il settore, garanzie e diritti per i lavoratori che trasportano e consegnano le merci, nel pieno rispetto del Contratto Nazionale di Lavoro.
F.To Leandro Innocenti, segretaro Filt di Firenze-Prato_Pistoia

Notizia del: gio 12 lug, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-07-2018
Favorire e sostenere l'inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati. ....
20-07-2018
Oggi incontro in Regione. Bartoli (Fillea Cgil): “Mantenere ....
20-07-2018
L'Azienda regionale per il diritto allo studio universitario ....
20-07-2018
Dopo le due delibere varate dalla giunta per la riduzione dei ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo