Stati Uniti Strage Pittsburgh: Cgil, atto xenofobo e folle

“La Cgil è vicina al popolo americano, alle famiglie delle vittime, alla comunità ebraica internazionale, colpita da un atto xenofobo e di folle odio razzista”. Così in una nota il sindacato di Corso d’Italia: “La strage avvenuta sabato 27 ottobre nella sinagoga di Pittsburgh ci colpisce profondamente. È un monito per chi pensa che i fantasmi razzisti del passato non possano più rinascere. È indispensabile fermare tutti coloro che soffiano sulle ceneri dell’intolleranza e del fanatismo etnico, religioso, politico”. da rassegna.it

Notizia del: lun 29 ott, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

26-04-2019
Bernardini, “coerenza di comportamenti e di valori, contrattazione ....
26-04-2019
Catalani, la Fp Cgil Medici e Dirigenza del Ssn della Toscana ....
25-04-2019
Il 26 aprile la Ces in piazza a Bruxelles per il progresso sociale, ....
25-04-2019
Non si ferma al numero di identificati, finora 29, e di denunciati, ....
25-04-2019
Le vittime a Sestu, Livorno, Cuneo e Salerno. Landini: "Bisogna ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo