Mps: Morelli, in linea con Piano al 2021 concordato con Ue

"Quello che ci interessa dimostrare è che siamo in linea con gli obiettivi del piano di ristrutturazione, che termina nel 2021. Siamo in linea con quanto indicato nel piano approvato dalla Commissione Europea e dalla Bce". Lo ha detto l'amministratore delegato di Mps, Marco Morelli, aprendo la conference call con gli analisti, per presentare i conti dei primi nove mesi del 2018. "E' il terzo trimestre di seguito con utile netto positivo - ha ricordato - anche considerando che abbiamo avuto 66 milioni di costi operativi di ristrutturazione. Questo è legato alle ipotesi di impegni che abbiamo assunto con il piano di ristrutturazione". (ANSA).

Mps: utile 9 mesi sale a 379 mln, 91 nel trimestre. Cala la raccolta
Mps ha chiuso i primi nove mesi con un utile di 379 milioni di euro, di cui 91 riferiti all'ultimo trimestre. Al 30 settembre del 2017 i conti indicavano una perdita di 3 miliardi di euro. "Il calo dei depositi è una diretta conseguenza della decisione di tagliare i tassi sui depositi al fine di ridurre i costi di raccolta", ha spiegato l'a.d Marco Morelli in conference call. Poi, riferendosi ai conti correnti, la "riduzione - ha spiegato - è legata anche al comportamento di un grosso cliente istituzionale, siamo più interessati al mercato retail, dove siamo in grado di avere di un basso costo, e lì non vediamo problemi a mantenere una stabilità della raccolta. Siamo convinti di avere la capacità di mantenere le condizioni corrette per chiudere il divario negativo".(ANSA).

Notizia del: ven 09 nov, 2018

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

17-11-2018
La strada di Corleone dove sorge la casa dei Riina, via Scorsone, ....
17-11-2018
Con davanti uno striscione con scritto 'Contro razzismo e repressione ....
17-11-2018
Sta collezionando sempre più firme e adesioni la petizione ....
17-11-2018
Continua senza sosta la strage delle donne morte per femminicidio, ....
17-11-2018
Stamani a San Casciano val di Pesa (Firenze) la Cgil ha inaugurato ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo