Difesa: Cgil, Commissione vuole impedire attività sindacale

"Si sta tentando di impedire il libero esercizio dell'attività sindacale nelle forze armate e di chiudere gli spazi di democrazia aperti dalla storica sentenza 120/2018 della Corte costituzionale". A dirlo è la Cgil, commentando il voto in Commissione Difesa della Camera sugli emendamenti alla legge che regola la libertà sindacale delle forze armate. "Le modifiche introdotte in Commissione non solo stravolgono il testo delle due proposte di legge (AC875 Corda e AC1060 Tripodi) che, sia pure difettose, erano una buona base di partenza, ma lo rendono incoerente rispetto alla giurisprudenza internazionale", spiega il sindacato: "Condividiamo quindi le preoccupazioni espresse dai nascenti sindacati militari e chiediamo che l'aula modifichi responsabilmente il testo perché così com'è è irricevibile: nega il diritto di associazione sindacale in un comparto strategico per la sicurezza del Paese. Siamo convinti che l'efficienza della macchina della difesa deve necessariamente passare anche per il miglioramento di vita e di lavoro del personale". da rassegna.it

Notizia del: mer 15 mag, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

24-05-2019
Oltre cinquecento agricoltori e cento trattori, provenienti da ....
24-05-2019
Quattro lavoratori in nero sono stati scoperti dalla polizia ....
24-05-2019
E' convocato per domani nella sede della Regione Toscana a Firenze ....
24-05-2019
La spesa media dei toscani oggi è inferiore di oltre mille ....
24-05-2019
Stamattina attivo unitario delegate e delegati Fim Cisl, Fiom ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo