Agricoltura: Toscana, garanzie su prestiti per imprenditori Nuovo strumento lanciato da Regione

Prestiti per 57 milioni (di cui 9 mln e 845.500 euro quota della Regione Toscana poi risorse messe anche da Fei e Bei) potranno essere erogati agli agricoltori e alle piccole e medie imprese di trasformazione grazie a un nuovo strumento lanciato dalla Regione Toscana e che offrirà garanzie gratuite agli imprenditori intenzionati ad investire nella propria azienda nell'ambito di operazioni previste dal Programma di sviluppo rurale 2014-2020. I prestiti bancari saranno coperti dal fondo di garanzia gestito dal Fondo Europeo per gli Investimenti. Cinque sono gli istituti presenti in Toscana che hanno presentato una manifestazione di interesse in risposta al bando della Fei: Banca di Cambiano, Credem, Creval, Iccrea Banca Impresa e Monte dei Paschi di Siena. I primi quattro sono già operativi. E proprio delle possibilità di accedere alle nuove garanzie si è parlato nel corso di un workshop in Regione, a cui ha partecipato anche l'assessore all'Agricoltura della Toscana, Marco Remaschi. La Regione ha introdotto, nell'ambito del proprio programma di sviluppo rurale, strumenti finanziari con più di un vantaggio rispetto alle sovvenzioni a fondo perduto. Le banche,spiega una nota, dovranno fornire i finanziamenti richiesti a prezzi migliori rispetto a simili strumenti non coperti da garanzia. La Fei effettuerà su questo un monitoraggio attento. I prestiti potranno coprire, fino ad un massimo di 600 mila euro, l'intero valore dell'investimento. C'è infine un fattore di maggior responsabilizzazione dell'imprenditore, nel momento in cui si accinge alla richiesta di un credito. I prestiti garantiti dalla garanzia della Fei potranno essere erogati entro il 2023 e c'è tempo fino al 2031 per la restituzione. Potranno avere una durata massima di 12 anni ed una minima di due.(ANSA).

Notizia del: gio 16 mag, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-08-2019
Genovesi (Fillea) interviene dopo la fine del governo: "Sarà ....
21-08-2019
Si è concluso ieri pomeriggio in Senato l'anno 'bellissimo'. (di ....
20-08-2019
Sting e sua moglie Trudie saranno cittadini onorari di Figline ....
20-08-2019
Lasciare Confindustria, non significa automaticamente disdettare ....
20-08-2019
L'allarme di Sinopoli (Flc) a RadioArticolo1: "Il percorso di ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)