Lavoro: Ciano Trading&Services Regione,tutelare occupazione Incontro Simoncini-sindacati

La Regione Toscana si attiverà per capire quali siano le prospettive della Ciano Trading&Servicesdi Livorno, ponendo al centro due esigenze: tutelare il reddito dei lavoratori e salvaguardare il legame con il territorio. E' quanto ha assicurato il consigliere per il lavoro del presidente della Regione Enrico Rossi, Gianfranco Simoncini, che oggi ha incontrato i rappresentanti della Filcams-Cgil presso il Centro per l'impiego di Livorno. Il sindacato, spiega una nota, ha espresso forte preoccupazione per la decisione della proprietà dell'azienda, che opera nel settore dei servizi di ristorazione e catering, di avviare la procedura di licenziamento per 16 dei 26 lavoratori della sede di Livorno (in totale sono 59 i lavoratori della Ciano). Una decisione, hanno sottolineato i rappresentanti sindacati, che l'azienda mette in relazione con l'obiettivo di trasferire il cuore delle attività amministrative da Livorno a Roma. La Ciano è una realtà che ha una un'importante e qualificata presenza di mercato (tra i suoi clienti ci sono anche l'Onu e l'Unione europea) e proprio per questo, ha sottolineato Simoncini, è necessario verificare ogni possibilità perché continui a far parte del tessuto produttivo toscano, con le garanzie necessarie per i lavoratori.(ANSA).

Notizia del: ven 14 giu, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-07-2019
In arrivo una nuova ondata di caldo, confrontabile a quella che ....
21-07-2019
La crisi del commercio non accenna a finire: dopo la debole 'ripresina' ....
21-07-2019
"Il tempo della trattativa dovrà risolversi in tempi brevi". ....
21-07-2019
Un cedimento del terreno su cui poggiano i binari ha bloccato, ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo