SLC
Settore radio televisivo, comunicazioni e poste italiane, grafici, poligr. e cartai

Si tratta di una struttura della Cgil che si è costituita dopo lo scioglimento di due federazioni, Filis ( federazione italiana lavoratori informazione e spettacolo) e Filpt ( federazione italiana lavoratori postelegrafonici). Rappresenta i lavoratori delle aziende che operano nel settore dell'informazione del sistema radiotelevisivo pubblico e privato, delle telecomunicazioni e delle poste, grafici, poligrafici e cartai, teatri.

SLC Sindacato Lavoratori della Comunicazione è il sindacato di categoria della CGIL nato nel 1996 dall'accorpamento di più categorie per rappresentare i lavoratori preposti alla ideazione, produzione e distribuzione di beni immateriali. Circa 40 i Ccnl di riferimento per i vari settori.

Organizza oltre 100.000 iscritti fra i lavoratori delle aziende di telecomunicazioni, servizi postali, emittenza radiotelevisiva pubblica e privata, della filiera della carta (carta, cartotecnica, grafica, agenzie di stampa, quotidiani e periodici), produzione culturale (teatro, musica, cinema, danza, fondazioni lirico-sinfoniche), delle attività sportive e dei casinò.

Sono affiliati a SLC-CGIL: SAI (Sindacato Attori Italiano), SIAM (Sindacato Italiano Artisti della Musica), SILF (Sindacato Italiano Lavoratori del Fumetto), SINAGI (Sindacato Nazionale Giornalai d'Italia).

 

Vai al sito SLC

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

23-09-2017
Richard Ginori, flash mob dei lavoratori a Firenze: uno striscione ....
23-09-2017
Scuole fiorentine, inizio burrascoso per il personale Ata sotto ....
23-09-2017
"Purtroppo ormai da anni, e soprattutto in questo Paese, la crescita ....
23-09-2017
Lo scorso 8 settembre si è svolto il consiglio di amministrazione ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di Internet Soluzioni Srl | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo