LA POLITICA PASSI DAL "CHI" AL "COSA" IL PAESE NON PUO' PIU' ASPETTARE
lun 17 feb, 2014
Di: Alessio Gramolati (segretario generale Cgil Toscana)

Il sistema industriale è al collasso. La disoccupazione aumenta, soprattutto quella giovanile. Il fisco soffoca i contribuenti onesti. Lavoratori e pensionati devono alzare le barricate per difendere i propri redditi. Tutte emergenze che la Cgil da tempo denuncia e per le quali propone proposte concrete ai governi. In tutto questo, la politica è concentrata, come sempre più spesso accade, su chi debba stare al comando piuttosto che su cosa va fatto quando si è al comando. E, mentre si attendono i nomi o un po' di gossip sui nuovi potenti, il Paese aspetta, e con lui dovranno ancora aspettare le centinaia di tavoli di crisi industriale, i cittadini che ancora non hanno capito quali tasse pagare e come pagarle, la gente che aspetta gli ammortizzatori sociali. Prima, infatti, c'è il Palazzo e le sue esigenze, dal totoministri al totosottosegretari. Ma il punto non è “chi” governa: il punto è quali sono i programmi, i contenuti, gli obiettivi, insomma il senso di un esecutivo. Lo scorso dicembre come Cgil abbiamo manifestato nelle piazze contro la Legge di Stabilità varata dall'esperienza di governo che si è appena conclusa. Sono passati due mesi e i problemi restano sempre tutti sul tavolo, anzi probabilmente si sono addirittura acuiti. Adesso il punto di non ritorno si avvicina, e l'auspicio è che la politica se ne accorga prima, non quando diventa troppo tardi. Per quanto ci riguarda, valuteremo ogni esecutivo sulla discontinuità rispetto al passato e su quanta importanza sarà data al lavoro: come si crea, come si difende, come ci si investe.

Condividi questo contenuto

In questa pagina

Le ultime notizie

21-02-2020
Un anno di lavori e 20 milioni di investimento per pavimentare ....
21-02-2020
Adesso ci sono le condizioni perché nell’impianto di Rimateria ....
21-02-2020
E' un vortice polare che ha raggiunto valori da record il responsabile ....
21-02-2020
Antonella Giachetti è la nuova presidente di Aidda Toscana, l'associazione ....
21-02-2020
In Toscana la spesa farmaceutica è calata notevolmente dal 2016 ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)