Prenditi Cura di Te Stesso e degli Altri. Prendiamoci Cura del Lavoro
virus corona

 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

 

Toscana, la Cgil non ti lascia solo. Come raggiungerla

 

 

.

 

 

.

.

CI CURIAMO DI VOI
"Il Coronavirus Ŕ arrivato anche in Italia. E' importante attenersi scrupolosamente alle indicazioni ministeriali e a quelle emanate dalle autoritÓ locali (regioni, comuni, Asl, protezione civile). La Cgil Ŕ in stretto e continuo contatto con il Ministero della Salute per seguire la vicenda e tutelare al massimo lavoratori e lavoratrici anche in questa circostanza. Ricordiamo che per eventuali chiarimenti e necessitÓ potete rivolgervi al numero verde 1500. Un grazie particolare va a donne e uomini della sanitÓ per l'impegno e la professionalitÓ con cui stanno affrontando la situazione."
Rossana Dettori, segretaria nazionale Cgil

.

CI PRENDIAMO CURA DEL LAVORO
"L'arrivo e la diffusione del Coronavirus in Veneto e in Lombardia stanno costringendo molte persone a casa con imprese chiuse e divieto di lavoro nei comuni focolaio.
Il Sindacato ha chiesto un tavolo di confronto immediato al Governo e siamo in attesa di convocazione.
Per noi Ŕ importante garantire la copertura (retribuzione e contributi, attraverso strumenti ordinari, straordinari o aggiuntivi) alle assenze di tutti i lavoratori, pubblici e privati, le cui imprese si sono fermate o che sono in aree dove l’indicazione Ŕ di non spostarsi.
Le soluzioni individuate devono garantire tutte le tipologie di lavoratori (atipici, parasubordinati, in appalto, somministrati, partite iva ...) e tutte le aree interessate. Infine ribadiamo che contrasteremo atti unilaterali ed eventuali licenziamenti."
Tania Scacchetti, segretaria nazionale Cgil

.

Creato il:dom 23 feb, 2020 1:14 pm

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

31-05-2020
Dall'"oca in quarantena" all'"oca in fase 2": Ŕ giÓ pronto il ....
31-05-2020
Dall'inizio dell'epidemia sono 10.104 i casi di positivitÓ al ....
31-05-2020
"Tutte le risorse possibili devono essere messe sul Sistema sanitario ....
31-05-2020
RipartirÓ dalle edicole, a partire dal 5 giugno, la distribuzione ....
31-05-2020
L'emergenza per il Coronavirus "ha generato nuove povertÓ, anche ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)