CRISI: 30 MLN DA FONDAZIONE MPS PER ECONOMIA SENESE
E' di 15 milioni di euro il contributo straordinario che la Fondazione del Monte dei Paschi di Siena ha deciso di destinare come prima risposta alla crisi economica-finanziaria del territorio senese e, in parte, della provincia di Grosseto. A questi vanno aggiunti altri 15 mln di euro già assegnati alla Fises, la Finanziaria senese di sviluppo, a fine dicembre. Il bando, approvato dalla Deputazione amministratrice giovedì scorso, riguarda due macro-aree: sviluppo economico ed edilizia popolare locale per realizzare interventi prontamente cantierabili, nel senese, e il sociale (assistenza agli anziani, famiglia e valori connessi, crescita e formazione giovanile), anche nella provincia di Grosseto, in modo da fronteggiare situazioni di emergenza e di disagio per le categorie deboli. Per il presidente Gabriello Mancini il bando straordinario, "chiesto dalle istituizioni locali, ma anche in due occasioni dal vescovo di Siena Antonio Buoncristiani", è una risposta insieme al contributo, anche questo straordinario, destinato tramite la Fises, "principalmente agli interventi a sostegno delle piccole imprese e di quelle artigiane", e una dimostrazione di come "la Fondazione è vicina al proprio territorio". Per quanto riguarda il bando straordinario, la scadenza è stata fissata per il 27 febbraio: entro aprile la Fondazione farà le proprie scelte. (ANSA).
Notizia del: lun 26 gen, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

06-12-2019
Ribadita dal Tribunale di Milano la sentenza di primo grado di ....
06-12-2019
Francesco, 86 anni, ha bisogno di qualcuno presente nei momenti ....
06-12-2019
Appuntamento a Piazza Santi Apostoli. Sono previsti gli interventi ....
06-12-2019
Aboca entra a far parte di Toscana Pharma Valley, la rete di ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)