LAVORO: EPIFANI, DATI RETRIBUZIONI FRUTTO VECCHIO MODELLO CONTRATTI
- I dati Istat di oggi sulle retribuzioni "mi tranquillizzano perche' sono il frutto del vecchio modello contrattuale cosi' come lo avevamo gestito negli ultimi anni assumendo aumenti sulla base dell'inflazione prevedibile e reale". Il leader della Cgil, Guglielmo Epifani, ha commentato cosi' la fotografia scattata oggi dall'Istituto di statistica. Il vecchio modello, scandisce quindi il segretario - andava adattato e non stravolto". "Va bene - ha aggiunto - legare le retribuzioni alla produttivita' ma anche al costo della vita perche' altrimenti ci sono interecategorie di lavoratori che non recupereranno mai strutturalmente l'aumento del costo della vita.(Adnkronos)
Notizia del: lun 02 feb, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

12-12-2019
Al via la procedura per la costruzione del nuovo ospedale di ....
12-12-2019
“Gli asili nido non sono un percorso educativo garantito ....
12-12-2019
Landini partecipa alle iniziative nell'anniversario della strage. ....
12-12-2019
Tania Scacchetti dal palco romano nella seconda giornata di mobilitazione ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)