GB/TOTAL: EPIFANI, ITALIANI HANNO DIRITTO LAVORARE, NO CAPRI ESPIATORI
''Bisogna assicurare che i lavoratori italiani che vanno a lavorare in Gran Bretagna rispettino la legge e i contratti inglesi. Siccome questo avviene e' nella pienezza del laro diritto'' l'impiego per la realizzazione della raffineria Total a Grimsby. Lo ha affermato il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, a margine di un convegno alla Camera.
Epifani ha detto di ''capire'' il problema dei lavoratori inglesi, ''la rabbia di chi non ha lavoro. Lo vediamo anche da noi, ma non dobbiamo trovare capri espiatori, ne' in Italia, ne' in Gran Bretagna''.
asca
Notizia del: lun 02 feb, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

02-06-2020
Centri storici che tornano ad animarsi, in particolare Roma e ....
02-06-2020
Nei giorni scorsi abbiamo partecipato ad un incontro in video ....
02-06-2020
Sono state lavorate e mandate in pagamento tutte le domande di ....
02-06-2020
Da quasi un anno vessava e maltrattava la moglie e la figlia ....
02-06-2020
In Toscana sono 10.117 i casi di positivitÓ al Coronavirus, 10 ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)