CRISI: DE BENEDETTI, UNA ILLUSIONE RIPRESA NEL 2010
"E' una pia illusione pensare che ci sarà la ripresa nel 2010". L'imprenditore Carlo De Benedetti lo ha detto sottolineando che "la crisi sarà lunga", perché "é una stupidata" parlare di ripresa. Per il presidente del gruppo editoriale L'Espresso "ripresa significa riprendere il filo di una matassa", oggi è invece necessario creare "una matassa nuova, un nuovo sistema economico, con caratteristiche molto diverse da quelle viste negli ultimi venti-trenta anni". De Benedetti, intervenendo al Manifutura Festival a Pisa, ha anche sottolineato che sembrano inutili i continui vertici internazionali: ha parlato di "turismo politico", indicando che "é evidente che i governi non sanno cosa fare. Lo dico - ha aggiunto - riferendomi anche agli Stati Uniti e al presidente Obama: si ha la sensazione che tutti i governi sparino nel buio".(ANSA).
Notizia del: ven 20 mar, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

26-05-2020
"Vediamo i dati giorno per giorno: abbiamo retto bene le aperture ....
26-05-2020
Il presidente federale tedesco Frank-Walter Steinmeier ha conferito ....
26-05-2020
I cinque maggiori sindacati del settore (Flc Cgil, Cisl Scuola, ....
26-05-2020
Oggi sciopero e presidio con Fiom-Cgil e Nidil-Cgil Firenze davanti ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)