TESTAMENTO BIOLOGICO: FINOCCHIARO,NESSUNA LETTERA PER PIEGARE COSCIENZE

''Noi non abbiamo avuto paura di andare al fondo delle questioni e di affrontare nella piena sincerita' delle nostre posizioni parole che sento qui brandite come spade, come se ci fosse un'univocita' di interpretazione''. La presidente dei senatori del Pd, Anna Finocchiaro, nel suo intervento in aula spiega il lavoro svolto dal Pd sul testamento biologico, sottolineando che il gruppo ''non fara' ostruzionismo''.
Il confronto a cui i democratici si sono sottoposti su un tema cosi' delicato, come quello di una legge sul fine vita, dimostra che il Pd ''e' il gruppo piu' liberale che la storia repubblicana abbia mai conosciuto'', ha detto la Finocchiaro, ricordando che, nonostante le posizioni divergenti emerse all'interno del partito, ''noi siamo uomini liberi, e per noi c'e' una sola guida o recinto: l'articolo 32 della Costituzione''.
La senatrice democratica ha poi concluso mandando una frecciatina ai colleghi dell'opposizione. ''Noi non abbiamo avuto bisogno di scrivere nessuna lettera per piegare la liberta' di coscienza alle esigenze politiche di partito'', ha detto la Finocchiaro, citando la missiva inviata la scorsa settimana dal presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, ai senatori della maggioranza alla vigilia del voto sul testamento biologico.

ASCA

Notizia del: mar 24 mar, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si Ŕ svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'AutoritÓ ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)