LAVORIA (LI): DUE ORE E POI IL RIENTRO A MEZZANOTTE IL SINDACATO CONTRO I TURNO ALLA BARTOLINI
Entrano alle 19, per poi uscire alle 21.30. E tornare di nuovo a scaricare pacchi dal bilico a mezzanotte fino alle quattro del mattino. Lo chiamano “turno spezzato” al centro di smistamento Bartolini di Lavoria. Lavorano un po’ il pomeriggio, poi la notte i 150 dipendenti. «Si tratta di un orario antisindacale. Pensare che nell’intermezzo tante di queste persone restano fuori dall’azienda in attesa di rientrare, alcuni vanno a dormicchiare in macchina». Tito Ribechini, segretario provinciale Filt Cgil torce il naso rispetto alla gestione dell’azienda da parte della Cooperativa Alpha. Serrati e continui sono gli incontri con i vertici per definire piano di lavoro, stesura e corresponsione delle ore in buste paga. «Ancora non ce lo hanno fornito», ribatte. Si apre la polemica. Ribechini attacca la nuova cooperativa subentrata nella gestione. Degli impiegati totali ben l’80 per cento sono immigrati. «La cooperativa dà tutta l’impressione di essere inaffidabile e di approfittarsi del disagio e del bisogno di lavoro e occupazione degli immigrati. Queste persone sono disposte ad accettare tutte le condizioni pur di portare a casa qualche soldo». Il sindacato spera in un cambio di rotta dei vertici di Alpha. Una direzione più collaborativa e all’insegna della trasparenza. Non si esclude la possibilità di fare scioperi a sorpresa per cercare di sbloccare la situazione. In azienda, infatti, non è solo la questione degli orari “troppo flessibili” a rappresentare un problema. Si punta il dito anche contro gli accorgimenti sulla sicurezza. «Sono emerse perplessità - continua Ribechini - per esempio per quanto riguarda i pesi sollevati dalle singole persone. Si tratta di pacchi spesso superano i 50 chili». Francesca Suggi DA IL TIRRENO
Notizia del: gio 26 mar, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)