SIENA: FILCAMS CGIL, IL GOVERNO RIDUCE I SOLDI PER LE PULIZIE DELLE CASERME A CASA 5 DONNE CHE PULIVANO LA 'BANDINI'
Dal 31 marzo le 5 dipendenti dell'impresa di pulizie che svolge la sua attività all'interno della “Caserma Bandini” (ex La Marmora) di Siena verranno licenziate.
“Tale provvedimento - spiega Tiziano Lazzarelli della FILCAMS CGIL di Siena – è scaturito dai ‘tagli di bilancio’ effettuati nell'ultima finanziaria del Governo Berlusconi che ha drasticamente ridotto le risorse destinate al Ministero della difesa per il servizio di pulizia”.
“Nonostante le recenti rassicurazioni e gli impegni assunti nella trattativa nazionale da parte dei vari Ministeri coinvolti - continua Lazzarelli - a Siena verranno espulse 5 donne di una categoria disagiata e a basso reddito. Stante la particolarità della situazione non è possibile attivare nessuno strumento attivo di ammortizzatori sociali e non abbiamo certezza che le dipendenti possano ricevere l'indennità di disoccupazione, per cui rischiano di rimanere senza reddito nel prossimo futuro”.
“Nel ringraziare della serietà e della sensibilità dimostrata dai responsabili militari della Caserma Bandini - conclude la FILCAMS CGIL - si evidenzia ancora una volta che al di là di quanto sistematicamente annunciato nei mezzi televisivi l'azione del Governo risulta non solo incapace di affrontare la crisi ma viceversa pone in essere decisioni che vanno contro il mondo del lavoro e contro la parte più debole del Paese”.
Notizia del: gio 26 mar, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si Ŕ svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'AutoritÓ ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)