CGIL: EPIFANI, A BERLUSCONI CHIEDO DI APRIRE TAVOLO CONFRONTO SU CRISI
Aprire subito un tavolo di confronto per affrontare la crisi. E' questa la richiesta che il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani ha rivolto direttamente al Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, concludendo la manifestazione del Circo Massimo.

''Il Presidente del Consiglio - ha detto Epifani - prima di partire per Londra ha parlato di impegno sociale.

Chiediamo allora formalmente, se le sue sono parole dette con sincerita', di aprire subito un tavolo vero di confronto sulla crisi perche' si possa affronatre in modo reale, serio le cose da fare per dare una prospettiva seria aidel bisogni paese''.

Per Epifani la richiesta ''non vuol essere una sfida ma un invito per sapere se si vuole un tavolo vero di confronto.

Non siamo in grado di fare previsioni attendibili ma, se la ricchezza del paese dovesse scendere del 4% nel 2009, come molti prevedono, questa caduta non la si puo' affrontare ne' con le battute ne' con misure che non siano all'altezza dei problemi che questa caduta produce''.
Notizia del: sab 04 apr, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-02-2020
Un anno di lavori e 20 milioni di investimento per pavimentare ....
21-02-2020
Adesso ci sono le condizioni perché nell’impianto di Rimateria ....
21-02-2020
E' un vortice polare che ha raggiunto valori da record il responsabile ....
21-02-2020
Antonella Giachetti è la nuova presidente di Aidda Toscana, l'associazione ....
21-02-2020
In Toscana la spesa farmaceutica è calata notevolmente dal 2016 ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)