TERREMOTO: CGIL, SOLIDARIETA' A POPOLAZIONI. PRONTA A FORNIRE VOLONTARI
La segreteria nazionale della Cgil ''e' vicina al dolore delle popolazioni colpite dal terremoto di questa notte ed esprime la propria solidarieta' a tutte e a tutti'' e mette il sindacato a disposizione della Protezione civile e delle autorita' locali, ''dichiarando la disponibilita' a contribuire fin da subito con volontari, specialisti e con tutto quello che sara' necessario''.
Per questo la Cgil ha sospeso tutte le proprie iniziative nei territori colpiti e attivera' da subito relazioni con Cisl, Uil e associazioni datoriali anche per le necessarie raccolte di fondi e l'immediato invio di acqua, cibo, vestiario e generi di prima necessita'.
La Cgil chiede che ''nell'emergenza siano previste anche le forme di protezione e sostegno ai lavoratori e lavoratrici colpiti dal sisma. Superata la prima emergenza la Cgil ritiene non piu' differibile un piano di medio e lungo periodo per mettere in sicurezza le tante zone del Paese a rischio sismico, a partire dagli edifici scolastici e dagli ospedali e chiede al governo di predisporlo al piu' presto''. asca
Notizia del: lun 06 apr, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

03-04-2020
Arriva un premio economico da 38 milioni di euro per gli operatori ....
03-04-2020
La Regione Toscana ha prorogato la validitÓ dei tagliandi Isee-Tpl ....
03-04-2020
Un appello per chiedere, oltre alle misure di sostegno economico, ....
03-04-2020
“Stiamo venendo a conoscenza di inaccettabili discriminazioni ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)