Amianto: sciopero e corteo all'Hitachi Rail di Pistoia Per sollecitare Inps a concedere i benefici di legge

Sciopero di tre ore stamani all'Hitachi Rail Italy di Pistoia. I lavoratori hanno incrociato le braccia ed hanno raggiunto in corteo la sede della prefettura e dell'Inps per sollecitare l'applicazione dei benefici di legge (pensione anticipata) per l'esposizione all'amianto. "I lavoratori interessati ai benefici di legge sono circa 170 - ha spiegato Paolo Mattii, segretario Fiom Cgil -, per loro questi ritardi sono una vera beffa, in particolare per una cinquantina di persone, che avrebbero potuto andare in pensione già dal 2015. È evidente l'amarezza, perché teniamo presente che si tratta di persone che hanno diritto a questo beneficio perché nella loro storia lavorativa sono state a lavorare in un ambiente, durante lo smantellamento del tetto, dove hanno avuto la probabilità di respirare fibre di amianto. I morti accertati per l'esposizione all'amianto nello stabilimento di Pistoia negli anni sono circa 200". "La manifestazione di oggi è per ribadire - ha detto Jury Citera, segretario Fim Cisl Toscana Nord - l'urgenza delle risposte che i lavoratori stanno aspettando a fronte del danno che hanno subito, quindi il pensionamento anticipato in relazione alle minori aspettative di vita. Il percorso per il riconoscimento dell'esposizione all'amianto - ha aggiunto Simona Gigetti, segretario territoriale Uilm - è iniziato nel 2014, c'è stata la legge, è stato riconosciuto il finanziamento, da due mesi l'Inps ci ha detto che tutti i lavoratori hanno i documenti a posto, a questo punto è giunto il momento che questa vicenda si concluda a favore dei lavoratori". (ANSA).

Notizia del: gio 23 mag, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

24-05-2020
E' stata piazza Santo Spirito la zona di Firenze pi¨ 'calda' ....
24-05-2020
(di Elisabetta Guidobaldi) No ai prodotti chimici per sanificare ....
24-05-2020
In Toscana sono 10.062 i casi di positivitÓ al Coronavirus, 15 ....
24-05-2020
+++Condividere Ŕ dovere di ognuno di Noi+++ Quella mattina, come ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)