Rubata opera d'arte contro discriminazione a Livorno. La targa era già stata oggetto di atto vandalico

E' stata rubata durante la notte scorsa l'opera 'Io non posso entrare (Autoritratto)', di Ruth Beraha, che era esposta dal mese di aprile all'esterno del Museo della Città-Luogo Pio Arte Contemporanea di Livorno. L'opera, sul tema della discriminazione e dell'inclusione, consiste in una targa di ottone specchiato con incisa la frase 'Vietato l'ingresso agli ebrei e agli omosessuali'. La targa aveva subito già un atto vandalico da parte di uno studente livornese, che l'aveva imbrattata, o meglio, 'censurata' con una bomboletta spray nera il 30 aprile scorso. Questa mattina, all'apertura del museo, è stato scoperto il furto. Ora, come spiegano dal Comune, si stanno analizzando le immagini delle telecamere di sicurezza per capire se ci siano riprese utili a individuare il responsabile. "Rutha Beraha - ha ricordato il direttore del museo Paola Tognon - aveva inteso sollecitare, con questa opera, una riflessione su tutti i razzismi e le discriminazioni, del passato, presente, futuro. Lo aveva fatto scegliendo in particolare di nominare nel suo 'divieto di ingresso', due specifiche categorie, la cui discriminazione è tristemente riconosciuta". "Ciò che è successo la scorsa notte con il furto, ennesimo sfregio a quest'opera, al suo significato e messaggio - conclude Tognon - dimostra la capacità dell'arte di disturbare sonni tranquilli. Poco importa che sia stato un gesto consapevole o una goliardata notturna. L'assenza della targa dal suo posto racconta, parla ancora di più di razzismi e discriminazioni del passato e del presente". (ANSA).

Notizia del: mer 17 lug, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

14-12-2019
Colpito da un toro, che lo ha spinto contro un muro, nell'azienda ....
14-12-2019
"Domani lavoriamo di nuovo per capire quale Ŕ il modo migliore ....
14-12-2019
Una scossa di magnitudo 3.0 Ŕ stata registrata a 5 km da Barberino ....
14-12-2019
Al via anche in Maremma 'Arcipelago Pulito', progetto sperimentale ....
14-12-2019
E' stato dissequestrato l'impianto della Tecnicart, azienda cartaria ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)