Cedono i binari, bloccata dalla notte alle 16 di oggi la linea Bologna-Prato fra stazione centrale e San Ruffillo

Un cedimento del terreno su cui poggiano i binari ha bloccato, a Bologna, la linea ferroviaria Bologna-Prato, fra la stazione centrale e quella di San Ruffillo. La circolazione è sospesa dalla notte e i tecnici di Rete ferroviaria italiana stanno intervenendo per definire i tempi di ripristino. I treni regionali sono sostituiti con autobus nel tratto di linea interrotto. I collegamenti InterCity sono attestati a Bologna Centrale e Firenze Santa Maria Novella con i viaggiatori che proseguono il viaggio, in questo tratto, con i treni alta velocità. (ANSA).

Riaperta la linea ferrovaria Bologna-Prato dopo cedimento
E' stata riaperta alle 16 la linea Bologna-Prato, fra la stazione centrale del capoluogo e la stazione di San Ruffillo interessata da un cedimento strutturale del terreno dove poggiano i binari. I tecnici di Rete ferroviaria italiana hanno ripristinato le normali condizioni. Le cause del cedimento sono in corso di accertamento. (ANSA).

Notizia del: dom 21 lug, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

28-01-2020
La Regione Toscana e il Comune di Piombino chiedono un incontro ....
28-01-2020
Divieto di utilizzo di acqua per uso potabile da pozzi privati ....
27-01-2020
“Nel corso dell’incontro di oggi “Linea D’Appalto”, ....
27-01-2020
“Il rinnovo in tempi certi dei contratti nazionali e regionali ....
27-01-2020
L’ingresso di aria umida e mite in atto nella nostra regione ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)