Cedono i binari, bloccata dalla notte alle 16 di oggi la linea Bologna-Prato fra stazione centrale e San Ruffillo

Un cedimento del terreno su cui poggiano i binari ha bloccato, a Bologna, la linea ferroviaria Bologna-Prato, fra la stazione centrale e quella di San Ruffillo. La circolazione è sospesa dalla notte e i tecnici di Rete ferroviaria italiana stanno intervenendo per definire i tempi di ripristino. I treni regionali sono sostituiti con autobus nel tratto di linea interrotto. I collegamenti InterCity sono attestati a Bologna Centrale e Firenze Santa Maria Novella con i viaggiatori che proseguono il viaggio, in questo tratto, con i treni alta velocità. (ANSA).

Riaperta la linea ferrovaria Bologna-Prato dopo cedimento
E' stata riaperta alle 16 la linea Bologna-Prato, fra la stazione centrale del capoluogo e la stazione di San Ruffillo interessata da un cedimento strutturale del terreno dove poggiano i binari. I tecnici di Rete ferroviaria italiana hanno ripristinato le normali condizioni. Le cause del cedimento sono in corso di accertamento. (ANSA).

Notizia del: dom 21 lug, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-02-2020
Un anno di lavori e 20 milioni di investimento per pavimentare ....
21-02-2020
Adesso ci sono le condizioni perché nell’impianto di Rimateria ....
21-02-2020
E' un vortice polare che ha raggiunto valori da record il responsabile ....
21-02-2020
Antonella Giachetti è la nuova presidente di Aidda Toscana, l'associazione ....
21-02-2020
In Toscana la spesa farmaceutica è calata notevolmente dal 2016 ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)