"Il Decreto Sicurezza Bis va contrastato, necessaria una mobilitazione": l'appello di Brotini di Cgil Toscana

Ha profili di incostituzionalità, lede il Diritto internazionale e le leggi del mare, criminalizza la partecipazione sociale e chi manifesta, depotenzia il Governo ampliando i poteri del Viminale: il Decreto Sicurezza Bis va contrastato, Maurizio Brotini di Cgil Toscana ritiene necessaria una ampia mobilitazione da parte dell’Italia che si rispecchia nella Costituzione

GUARDA IL VIDEO

Notizia del: gio 08 ago, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

02-06-2020
Centri storici che tornano ad animarsi, in particolare Roma e ....
02-06-2020
Nei giorni scorsi abbiamo partecipato ad un incontro in video ....
02-06-2020
Sono state lavorate e mandate in pagamento tutte le domande di ....
02-06-2020
Da quasi un anno vessava e maltrattava la moglie e la figlia ....
02-06-2020
In Toscana sono 10.117 i casi di positivitÓ al Coronavirus, 10 ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)