Picchia moglie davanti a figli nel Senese, allontanato Per la donna è stato attivato il Codice rosso

Prima le vessazioni fisiche e psicologiche, poi le minacce di morte, i maltrattamenti e le botte anche davanti ai figli minorenni. Un uomo di 50 anni è stato allontanato dalla polizia dalla casa che condivideva con la moglie con il divieto di avvicinarsi alla donna. E' successo a Poggibonsi (Siena) dopo che la vittima, una donna di 36 anni, si è rivolta alla polizia denunciando di aver subito dal marito, per lunghi periodi, vessazioni fisiche e psicologiche e di essere stata più volte picchiata, tanto da dover ricorrere alle cure del pronto soccorso dell'ospedale di Campostaggia. Per la donna è stato immediatamente attivato il 'codice rosso'.(ANSA).

Notizia del: mer 16 ott, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si Ŕ svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'AutoritÓ ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)