Parco pace S.Anna, porteremo qui studenti Predappio 'Vedranno storia eccidio di 560 civili tra cui 130 bimbi'

"Di fronte alle sconcertanti scelte del sindaco di Predappio dobbiamo rispondere con azioni concrete. Stiamo già lavorando insieme al Parco Nazionale della Pace di Sant'Anna di Stazzema e al sindaco di Verona per portare gli studenti di Predappio nel luogo in cui i nazisti tedeschi accompagnati dai fascisti italiani uccisero 560 innocenti di cui 130 bambini". Lo scrive Bernard Dika, ventenne consigliere del Parco Nazionale della Pace di Sant'Anna di Stazzema (Lucca). "Chiederò - continua Dika - alle Associazioni di Volontariato toscane di aiutarci con i loro mezzi per portare a Stazzema gli studenti di Predappio facendogli incontrare i pochi sopravvissuti di quel tragico 12 agosto 1944 affinché la memoria non sia retorica o sterile ricordo di date e numeri bensì impegno attivo affinché messaggi di odio, intolleranza e violenza non trovino diritto di cittadinanza nel 21^ secolo".(ANSA).

Notizia del: sab 09 nov, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

30-05-2020
Con domenica 31 maggio terminerÓ la distribuzione gratuita delle ....
30-05-2020
Popolazione italiana rimasta senza protezioni adeguate La concentrazione ....
30-05-2020
Via libera dal vertice di governo di ieri sera alla riapertura ....
30-05-2020
Una maratona di lettura della Costituzione italiana, con contributi ....
30-05-2020
Sull'Italia sta per arrivare una pioggia di miliardi europei. ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)