Perseguita e picchia la ex , arrestato per stalker in base a codice rosso. A Viareggio, in manette 48enne

Non si arrendeva alla fine della loro relazione e da mesi perseguitava la ex, picchiandola più volte, tanto da provocarle la frattura di un dito del piede, e minacciandola di morte se lo avesse denunciato. Gli atti persecutori proseguivano nonostante l'uomo avesse, da alcuni giorni, il divieto di avere contatti con la donna e di avvicinarsi a lei. Per questo un senegalese di 48 anni residente a Viareggio (Lucca) è stato arrestato in base alla nuova normativa sul codice rosso dalla polizia. Ad avvertire i poliziotti i vicini di casa della donna, preoccupati dopo l'ennesimo alterco. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato la donna impaurita, con i lividi sul volto e sulle braccia ed una mano sanguinante.(ANSA).

Notizia del: ven 13 dic, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

24-01-2020
FP CGIL - CISL FP - UIL PA - UNSA - FLP denunciano carenze di ....
24-01-2020
Venerdì 31 gennaio alle ore 16.30 presso l’Auditorium della ....
24-01-2020
Posegue la moblitazione dei 120 dipendenti della Vibac di Vinci, ....
24-01-2020
Un monastero buddista sorgerà nella ex Cava di Poggio alla Penna ....
24-01-2020
“La Regione metterà in campo una task force di professionisti ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)