Famiglia sfrattata, ex maestra della figlia la ospita A Firenze. La famiglia sarà ricevuta dai servizi sociali

Era stata la maestra della figlia, ora 14enne, alle scuole elementari e della ragazzina conservava un bel ricordo, per questo quando ha saputo che lei, la mamma e il papà erano stati sfrattati, ha aperto le porte della sua casa ospitandoli e fornendo loro ciò di cui avevano bisogno. E' accaduto a Firenze. A riportare la notizia il Corriere Fiorentino. La famiglia, di origine albanese, lo scorso venerdì è stata sfrattata dall'appartamento in cui viveva per morosità e dopo che il papà aveva perso il lavoro. In un primo momento ad ospitare i tre è stata la signora dove la madre della ragazzina lavora part-time come domestica ma dopo tre giorni sono andati via perchè la donna non poteva fare di più, sempre secondo quanto riportato. A quel punto in aiuto della famiglia è arrivata la maestra che, insieme con il marito, ha aperto le porte della sua casa. Secondo quanto sostenuto dalla mamma della 14enne il Comune non avrebbe offerto loro una soluzione alternativa. Il giorno dopo lo sgombero, la donna avrebbe chiamato l'assistente sociale che li segue che però non era presente e che di conseguenza non ha potuto aiutarli. Diversa la versione fornita dal Comune secondo cui, in prospettiva dello sfratto, la donna aveva rifiutato di andare in una struttura alternativa. Intanto proprio oggi la famiglia sarà ricevuta dai servizi sociali di Palazzo Vecchio. (ANSA).

Notizia del: ven 20 dic, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

26-02-2020
Si è riunito oggi alla Spezia, presso la sede dell'Autorità di ....
26-02-2020
Per consentire l'operatività dei cantieri sulla linea Firenze ....
26-02-2020
"Tra l'azione costante di promozione e valorizzazione delle nostre ....
26-02-2020
Snam e il gruppo Iren hanno perfezionato, a valle dell'ottenimento ....
26-02-2020
Via libera alla progettazione esecutiva ed alla successiva gara ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)