Acciaio: ripartito treno rotaie Jsw Steel Italy Piombino. Fiom, bene laminazione ma non basterà

Ripartito oggi, dopo un periodo di stop per la manutenzione, il treno per la laminazione rotaie nello stabilimento Jsw Steel Italy di Piombino (ex acciaieria Aferpi). Il 7 gennaio, sempre secondo quanto si apprende dall'azienda, saranno riattivati anche il treno a vergella, per la produzione di rotoli di acciaio tondo, e il treno barre. I tre treni di laminazione, in totale, occupano circa 950 persone, in rotazione. Dopo metà di gennaio è in programma l'arrivo di un nuovo semiprodotto per proseguire l'attività degli impianti di laminazione. Secondo il piano di produzione di Jsw Steel Italy, l'acciaieria di Piombino quest'anno produrrà 800.000 tonnellate di materiali.(ANSA).

Jsw Steel: Fiom, bene laminazione Piombino ma non basterà
"La ripartenza dei treni di laminazione è un segnale positivo e quello che conta sul piano della produzione sarà la continuità", "tuttavia resta l'incognita delle reali intenzioni dell'imprenditore sugli investimenti". Lo afferma David Romagnani, segretario Fiom-Cgil Livorno, commentando la situazione di Jsw Steel Italy di Piombino (acciaieria ex Aferpi). "Entro fine mese l'azienda dovrà presentare il piano industriale - ha aggiunto - e chiarire se ha intenzione di fare gli investimenti, questa è la vera partita perché la sola attività di laminazione non è sufficiente: ad oggi lo stabilimento è in perdita. Le scadenze ci sono e bisogna capire che Taranto non è l'unico problema, la situazione a Piombino non è risolta e il Governo dovrebbe togliere gli alibi all'imprenditore". Dagli investimenti sul forno elettrico, ribadisce il sindacato, dipende il futuro di 1.660 dipendenti dell'acciaieria. "Senza investimenti - dice ancora Romagnani - gli esuberi rischiano di essere molti più di 250, perché prima o poi gli ammortizzatori sociali finiranno e si dovrà parlare davvero di esuberi".(ANSA).

Notizia del: gio 02 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si è svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'Autorità ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)