Carrara, ieri grave infotunio sul lavoro in una cava a Torano. Cavatore 51enne ricoverato al Noa

Frattura al bacino e lesioni alle vertebre per un cavatore di 51 anni che lavorava nella ''Fossa degli angeli''.
E` cominciato nel peggiore dei modi il 2020 per un cavatore di 51 anni, Marco Angelo Pasquali, che ieri mattina si è infortunato mentre stava lavorando all`interno della cava 39 `Fossa degli angeli`, nel bacino di Torano. Si tratta di un cantiere in galleria nel quale l'operaio era al lavoro quando ha perso l'equilibrio ed è cascato a terra.  L`impatto con il suolo è stato tremendo,chi gli era vicino ha subito capito la gravità della situazione e ha chiamato i soccorsi. In pochi minuti sul posto è così arrivata l`ambulanza del soccorso cave di stanza a Fantiscritti e, subito dopo, una seconda unità fatta arrivare dalla città. Il cavatore, nel frattempo, è stato sottoposto alle prime cure del caso e, una volta immobilizzato, è stato portato al pronto soccorso del Noa. Fortunatamente il quadro clinico già a un primo esame dei sanitari è apparso meno critico di quanto si potesse immaginare al momento dell'incidente. Gli esami  hanno evidenziato la frattura del bacino e diverse altre lesioni alle vertebre lombari con  tempi di recupero stimati in almeno 30 giorni.

Notizia del: sab 04 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledì 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in più di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)