Incidenti lavoro: 53enne muore in cantiere provincia Lucca Era da solo, trovato da passante, ipotesi colpito pezzo gru

Un uomo di 53 ann, ieri, i è stato trovato morto in un cantiere dismesso ad Altopascio, in provincia di Lucca. L'uomo, che sarebbe stato da solo quando si è verificato l'incidente, sembra sia stato colpito da un pezzo di una gru che stava smontando all'interno del cantiere. A trovarlo è stato poi un passante. Sul posto intervenuti tra gli altri i carabinieri.
L'operaio deceduto è un italiano che viveva a Capannori. Sempre secondo quanto emerso al momento, l'incidente si sarebbe verificato nel pomeriggio di ieri, in un cantiere di via Marchetti. L'area dove è avvenuto l'infortunio è stata poi messa sotto sequestro.(ANSA).

Operaio morto cantiere: sindaco Altopascio, è inaccettabile
La morte sul lavoro in un cantiere di un operaio, Marco Viviani, 52 anni, deceduto ieri ad Altopascio (Lucca), è "una cosa che non dovrebbe mai succedere, perché morire sul lavoro non è accettabile, non è tollerabile. Il lavoro è il fondamento della nostra Repubblica e della nostra democrazia e mai, mai, in nessun modo, per nessun motivo, può essere causa di morte". Così il sindaco di Altopascio (Lucca), Sara D'Ambrosio, affermando anche di non riuscire "ancora a credere a quanto sia accaduto ieri sera". L'operaio "è morto sul lavoro, in cantiere, in quell'immobile di Corte Marchetti - ancora il sindaco di Altopascio -, simbolo della crisi dell'edilizia, che aveva trovato dopo anni di abbandono un compratore. Non ci sono parole, solo un grande vuoto e una grande, impellente, necessità: la sicurezza sul lavoro è un diritto, al pari del lavoro stesso. Un forte abbraccio alla famiglia: tutta la comunità di Altopascio è al vostro fianco".(ANSA).

Notizia del: mer 08 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si è svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'Autorità ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)