Contratto Nazionale Legno-Arredo, è rottura al tavolo delle trattative per il rinnovo

Si sono interrotte le trattative tra FederlegnoArredo e Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil per il rinnovo del contratto (legno, sughero, mobile, arredamento, boschivi e forestali) scaduto il 31 marzo scorso.
Si è rotto per il momento il tavolo di trattativa tra FederlegnoArredo e Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil per il rinnovo del contratto (legno, sughero, mobile, arredamento, boschivi e forestali) scaduto il 31 marzo scorso. La rottura è motivata dalle distanze significativamente grandi fra le richieste dei sindacati e la disponiblità delle aziende sui contratti a termine, su quelli in somministrazione e sul tema delle attività stagionali e su altri punti centrali della piattaforma.

Notizia del: ven 10 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si è svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'Autorità ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)