Lavoro: Cgil, da Colorobbia Italia mobilità per 43 in Empolese

La Colorobbia Italia, azienda che produce colori e smalti per il settore ceramico, ha annunciato l'avvio della procedura di mobilitÓ per 30 lavoratori nello stabilimento di Vinci (Firenze) e 13 in quello di Montelupo Fiorentino (Firenze). E' quanto reso noto da Sergio Luschi, sindacalista della Filctem Cgil Empolese Valdelsa che segue la vertenza. "Mercoledý Ŕ in programma un incontro tra sindacato, rsu e i sindaci dei due Comuni - spiega - in cui la rappresentanza dei lavoratori esprimerÓ le proprie preoccupazioni. In casi avvenuti negli anni passati si Ŕ ricorso agli ammortizzatori sociali e ai pensionamenti, cosa che oggi invece non sarÓ possibile ed Ŕ motivo di preoccupazione". L'azienda, fa sapere il sindacato, ha inoltrato una comunicazione ufficiale nella giornata di oggi. I due stabilimenti annoverano un totale di 200 dipendenti circa.(ANSA).

Notizia del: lun 20 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)