Ambiente: Toscana, nasce comitato lavoro su bonifiche Sin

La Regione Toscana ha istituito oggi un comitato di lavoro sui Sin (Siti di interesse nazionale) presenti sul proprio territorio, e ancora da bonificare. Ne fanno parte, avendo sottoscritto oggi l'accordo costitutivo, i Comuni di Massa, Carrara, Livorno, Collesavetti, Piombino, Orbetello, le Aziende sanitarie, l'Agenzia regionale di Sanità, l'Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica (Ispro), l'Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa (Ifc), Arpat e Irpet. Il comitato avrà il compito di monitorare lo stato di avanzamento dei progetti di bonifica e spingere sugli appalti da mettere in campo da un lato e, dall'altro, approfondire l'aspetto sanitario legato alla popolazione di queste zone. "Informeremo il Governo che ci siamo uniti per lavorare tutti insieme e per tenere alta l'attenzione", ha sottolineato il governatore Enrico Rossi, secondo cui "la Toscana è una delle regioni più avanzate dal punto di vista delle bonifiche dei Sin ma, a mio giudizio, si trova ad un livello ancora insoddisfacente".(ANSA).

Notizia del: lun 20 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

03-04-2020
Arriva un premio economico da 38 milioni di euro per gli operatori ....
03-04-2020
La Regione Toscana ha prorogato la validità dei tagliandi Isee-Tpl ....
03-04-2020
Un appello per chiedere, oltre alle misure di sostegno economico, ....
03-04-2020
“Stiamo venendo a conoscenza di inaccettabili discriminazioni ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)