Sanità: in Toscana numero unico per emergenze in ospedale Prima regione in Italia. Servizio attivo in tutte 43 struttu

Entra in funzione in tutti gli ospedali della Toscana il numero unico per le emergenze intraospedaliere. Lo ha annunciato oggi a Firenze l'assessore regionale al diritto alla salute, Stefania Saccardi. Si tratta di un numero conosciuto e utilizzato solo dagli operatori sanitari che in caso di eventi traumatici all'interno degli ospedali (una caduta dal letto o dalle scale, un infarto) mette in moto un'assistenza tempestiva da parte di un team di medici e infermieri formati per rispondere alle emergenze. Quella avviata dalla Toscana, è stato spiegato, è la prima esperienza italiana strutturata a livello regionale. Il numero è stato attivato in tutti i 43 ospedali della regione, dove sono stati identificati i team dell'emergenza intraospedaliera, composti da professionisti estremamente qualificati, in grado di garantire 24 ore su 24 la risposta a queste emergenze e indirizzare i pazienti nel percorso più adeguato di diagnosi e cura all'interno dell'ospedale dove è accaduto il fatto o in un'altra struttura. "Quando un evento traumatico avviene fuori dall'ospedale - ha spiegato l'assessore Saccardi - viene chiamato il 118. In ospedale no, perché culturalmente siamo orientati a pensare i nostri ospedali come luoghi estremamente sicuri. In realtà non è così, incidenti ed eventi avversi si possono verificare anche dentro l'ospedale. Ed è necessario intervenire con tempestività e nella maniera giusta. Il numero unico intraospedaliero aumenta la sicurezza per tutti coloro che a vario titolo, pazienti, visitatori, operatori, si trovano all'interno delle aree ospedaliere". Con questo servizio, ha poi aggiunto Matteo Nocci, coordinatore e responsabile scientifico del gruppo di lavoro sul progetto, "si vuole garantire maggiore sicurezza, risolvere alcune criticità, favorire il lavoro dei professionisti e pareggiare alcune disparità tra i diversi ospedali".(ANSA).

Notizia del: mer 22 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si è svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'Autorità ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)