Lavoro: Vibac mette mobilità 120 addetti, incontro in Regione con Comune e sindacati

La situazione della Vibac di Vinci, azienda multinazionale che nei giorni scorsi ha annunciato l’intenzione di chiudere la sede toscana e di mettere in mobilitÓ oltre 120 lavoratori, sarÓ al centro dell’incontro convocato per lunedý 27 gennaio dal consigliere per il lavoro del presidente della Regione, Gianfranco Simoncini.
Al tavolo, che si riunirÓ a Firenze in Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo 10, sono stati invitati il sindaco del Comune di Vinci e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil.

Notizia del: mer 22 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si Ŕ svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'AutoritÓ ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)