Lavoro: Cgil, da oggi ferma produzione Vibac Vinci

"Da stamani è ferma la produzione nello stabilimento della Vibac nastri adesivi di Vinci (Firenze), dove nei giorni scorsi la dirigenza aziendale, con sede a Ticineto (Alessandria), aveva annunciato la chiusura del sito produttivo toscano e la messa in mobilità dei 120 lavoratori dipendenti". E' quanto annuncia Giuseppe Dentato della Filctem-Cgil, che segue direttamente la vertenza. "Ieri sera l'azienda ha dato disposizione di interrompere l'attività per ragioni di sicurezza, impedendo dunque al personale di entrare in fabbrica se non le persone deputate ai lavori. Questo fino a nuova comunicazione", ha continuato il sindacalista. "Domani dalle 13 alle 16 è in programma un'assemblea a cui è annunciata la presenza del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, e che, vista l'inaccessibilità dell'impianto, si terrà davanti ai cancelli lungo la strada provinciale di Mercatale".(ANSA).

Notizia del: gio 23 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si è svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'Autorità ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)