Scuola: da Miur 6 mln a Toscana per adeguamenti antincendio

Ammontano a circa 6 milioni di euro le risorse destinate alla Toscana dal Ministero dell'Istruzione per interventi di adeguamento delle scuole alla normativa antincendio. Il relativo bando, per complessivi 98 milioni, spiega una nota, è pubblicato sul sito del Ministero e i termini per la presentazione dei progetti da parte degli enti locali proprietari degli istituti di ogni ordine e grado scadranno il 27 febbraio. Il bando prevede che i Comuni potranno avere, per le scuole del primo ciclo, un contributo massimo di 70mila euro, mentre le Province e le Città metropolitane, per gli istituti del secondo ciclo, potranno ottenere un contributo fino a 100mila euro. "E' un' opportunità preziosa per il nostro territorio - sottolinea l'assessore regionale a scuola e formazione Cristina Grieco - ed esorto Comuni, Province, Città metropolitana a presentare i loro progetti. Garantire edifici scolastici più sicuri e più efficienti è un compito fondamentale delle istituzioni e una premessa necessaria per garantire il diritto allo studio dei ragazzi, condizioni sicure di lavoro per tutti gli operatori e tranquillità alle famiglie".(ANSA).

Notizia del: ven 24 gen, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

03-04-2020
Arriva un premio economico da 38 milioni di euro per gli operatori ....
03-04-2020
La Regione Toscana ha prorogato la validità dei tagliandi Isee-Tpl ....
03-04-2020
Un appello per chiedere, oltre alle misure di sostegno economico, ....
03-04-2020
“Stiamo venendo a conoscenza di inaccettabili discriminazioni ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)