Istat: italiani all'estero nel 2019 sono stati 120mila. Continua la fuga dal paese

Continua la fuga degli italiani all'estero. Nel 2019 sono stati in 120 mila, 3 mila in pił rispetto all'anno precedente. Lo rende noto l'Istat nell'annuale rapporto sugli indici demografici. Il saldo migratorio con l'estero resta comunque positivo per 143 mila unitą, "in virtł del fatto che a fronte di 307 mila iscrizioni anagrafiche dall'estero si hanno solo 164 mila cancellazioni - sottolinea l'istituto -. Il dato risulta in evidente calo se confrontato con quello del biennio precedente (in media oltre 180mila unitą aggiuntive annue) e persino al di sotto della media degli ultimi cinque anni (+156mila)". "I movimenti in ingresso sono per lo pił dovuti a cittadini stranieri, 265mila, oltre 20mila in meno sull'anno precedente, ma in ogni caso preponderanti rispetto agli appena 43mila rimpatri di italiani, che a loro volta si riducono di circa quattromila unitą", aggiunge l'Istat.(ANSA).

Notizia del: mar 11 feb, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

30-03-2020
"Negli appalti degli alberghi, addetti senza lavoro e senza ammortizzatori ....
30-03-2020
Ammontano a 21,4 milioni le risorse straordinarie stanziate dal ....
30-03-2020
Senza il reddito di cittadinanza sarebbe esplosa l'emergenza ....
30-03-2020
Stiamo vivendo un periodo eccezionalmente difficile e complesso ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franēais     Deutsch     Espańol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pił leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)