Rifiuti: Nardella, diamoci data per Toscana discarica-free Termovalorizzatori sono meno peggio e spero nel progetto Eni

"Non amo i termovalorizzatori ma certo sono meno peggio delle discariche: in ogni caso il nostro vero obiettivo è quello di darci un limite temporale entro il quale la Toscana deve essere discarica free". Lo ha detto Dario Nardella, sindaco di Firenze, intervenuto oggi al convegno "Green deal: il lavoro al centro" promosso da Confcooperative all'Istituto degli Innocenti. "Io voglio una regione - ha proseguito - dove i rifiuti non si mettono più sotto terra, perché nei Paesi moderni, che abbracciano la sfida ambientale, i rifiuti non si mettono più sotto terra ma si trovano delle forme più avanzate non solo di riciclo ma anche lì combustione per l'utilizzazione di energia pulita. Ripeto la sfida non è tra discariche e inceneritori, bisogna fare un grande salto di qualità e darsi obiettivi ambiziosi". Per Nardella "dobbiamo puntare sulla nuova frontiera dell'economia circolare; abbiamo l'opportunità di realizzare, nell'area industriale di Livorno, impianti di ultima generazione nell'accordo con l'Eni, mi auguro che con l'aiuto anche del sindaco di Livorno e con la Regione Toscana ovviamente si possa chiudere un progetto di grande innovazione che consenta di utilizzare i nostri rifiuti per la produzione di biocarburante".(ANSA).

Notizia del: mar 11 feb, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

30-03-2020
"Negli appalti degli alberghi, addetti senza lavoro e senza ammortizzatori ....
30-03-2020
Ammontano a 21,4 milioni le risorse straordinarie stanziate dal ....
30-03-2020
Senza il reddito di cittadinanza sarebbe esplosa l'emergenza ....
30-03-2020
Stiamo vivendo un periodo eccezionalmente difficile e complesso ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)