Piaggio: operaie sul tetto, la vertenza approda in Regione Fissato incontro per venerdì prossimo, vogliono il 'posto f

La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' il tetto di un edificio nelle vicinanze di uno degli ingressi dello stabilimento di Pontedera, approda anche in Regione Toscana, dopo aver ottenuto un incontro al ministero del lavoro a Roma per il 24 febbraio. L'ufficio di presidenza della Regione ha, infatti, convocato un incontro con sindacati, lavoratori e istituzioni per discutere della vicenda. Lo rendono noto le stesse ex operaie Piaggio, lavoratrici interinali da 15 anni che non sono più state ingaggiate dalla famosa azienda di motoveicoli e che con la loro protesta chiedono una stabilizzazione definitiva dopo tanti anni di contratti a termine. L'appuntamento in Regione è per venerdì alle ore 16.30. La convocazione è rivolta al sindacato di base Usb, che per primo ha sostenuto la lotta delle lavoratrici, ma anche ai sindacati confederali di categoria Cgil, Cisl e Uil e al sindaco di Pontedera, Matteo Franconi. (ANSA).

Notizia del: mer 19 feb, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

30-03-2020
Ammontano a 21,4 milioni le risorse straordinarie stanziate dal ....
30-03-2020
Senza il reddito di cittadinanza sarebbe esplosa l'emergenza ....
30-03-2020
Stiamo vivendo un periodo eccezionalmente difficile e complesso ....
29-03-2020
Sono 305 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)