Minacciano morte ex datore lavoro, denunciati padre e figlio Ad Arezzo, per ottenere subito Tfr genitore

Padre e figlio minacciano di morte l'ex datore di lavoro, denunciati dai carabinieri. Secondo la ricostruzione dei militari, i due, italiani, giÓ noti alle forze dell'ordine, sarebbero andati presso la sede della ditta dove lavorava il padre dimessosi per motivi personali ed avrebbero minacciato di morte il legale rappresentate della azienda e una dipendente. Da quanto Ŕ stato possibile verificare da parte dei carabinieri le minacce di morte sarebbero state messe in atto per ottenere subito il Tfr. L' ex datore di lavoro e la dipendente si sono rivolti ai carabinieri che hanno denunciato i due.(ANSA).

Notizia del: mer 26 feb, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

30-03-2020
"Negli appalti degli alberghi, addetti senza lavoro e senza ammortizzatori ....
30-03-2020
Ammontano a 21,4 milioni le risorse straordinarie stanziate dal ....
30-03-2020
Senza il reddito di cittadinanza sarebbe esplosa l'emergenza ....
30-03-2020
Stiamo vivendo un periodo eccezionalmente difficile e complesso ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)