PRODUZIONE INDUSTRIALE: CSC, A MAGGIO -1% (-20,1% SU ANNO)
Il Centro Studi di Confindustria rileva a maggio una flessione della produzione industriale dell'1% su aprile, quando si e' avuto un rimbalzo dell'1,3% sul mese precedente (dati destagionalizzati). L'attivita' industriale, fa notare il centro studi di Viale dell'Astronomia, si attesta cosi' su livelli di poco superiori a quelli molto bassi di marzo, rafforzando lo scenario di stabilizzazione. Su base annua, la produzione media giornaliera si riduce a maggio del 20,1%. In aprile la contrazione annua era stata del 23,7% (variazioni al netto del diverso numero di giornate lavorative). Nei dati grezzi l'attivita' diminuisce in maggio del 23% sullo stesso mese del 2008 (-23,6% in aprile).
I nuovi ordini calano in maggio, sia in termini mensili (-1,2% su aprile, dati destagionalizzati) sia sui dodici mesi (-15,1% su maggio 2008, dati grezzi). In aprile erano scesi dell'1,4% su marzo e del 16,0% annuo.
Nel bimestre aprile-maggio l'attivita' industriale risulta inferiore del 3,9% sul primo trimestre (-9,8% sul quarto 2008). asca
Notizia del: mer 27 mag, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-06-2020
E’ passato un mese oramai dalla temuta apertura integrale ....
20-06-2020
Il primo contratto industriale nella crisi Covid 19, Sindacati: ....
19-06-2020
"Da anni il Pd lavora per la corretta gestione del ciclo dei ....
19-06-2020
"Il Consiglio di Stato respinge il ricorso della Edison verso ....
19-06-2020
Si Ŕ insediato oggi il tavolo di coordinamento per la realizzazione ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)