PRODUZIONE INDUSTRIALE: CSC, A MAGGIO -1% (-20,1% SU ANNO)
Il Centro Studi di Confindustria rileva a maggio una flessione della produzione industriale dell'1% su aprile, quando si e' avuto un rimbalzo dell'1,3% sul mese precedente (dati destagionalizzati). L'attivita' industriale, fa notare il centro studi di Viale dell'Astronomia, si attesta cosi' su livelli di poco superiori a quelli molto bassi di marzo, rafforzando lo scenario di stabilizzazione. Su base annua, la produzione media giornaliera si riduce a maggio del 20,1%. In aprile la contrazione annua era stata del 23,7% (variazioni al netto del diverso numero di giornate lavorative). Nei dati grezzi l'attivita' diminuisce in maggio del 23% sullo stesso mese del 2008 (-23,6% in aprile).
I nuovi ordini calano in maggio, sia in termini mensili (-1,2% su aprile, dati destagionalizzati) sia sui dodici mesi (-15,1% su maggio 2008, dati grezzi). In aprile erano scesi dell'1,4% su marzo e del 16,0% annuo.
Nel bimestre aprile-maggio l'attivita' industriale risulta inferiore del 3,9% sul primo trimestre (-9,8% sul quarto 2008). asca
Notizia del: mer 27 mag, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

24-01-2020
FP CGIL - CISL FP - UIL PA - UNSA - FLP denunciano carenze di ....
24-01-2020
Venerdì 31 gennaio alle ore 16.30 presso l’Auditorium della ....
24-01-2020
Posegue la moblitazione dei 120 dipendenti della Vibac di Vinci, ....
24-01-2020
Un monastero buddista sorgerà nella ex Cava di Poggio alla Penna ....
24-01-2020
“La Regione metterà in campo una task force di professionisti ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)