PENSIONI: FRANCESCHINI, NO INNALZAMENTO ETA' DONNE
Nella riforma del sistema previdenziale ''non bisogna partire'' dall'innalzamento dell'eta' delle donne. Lo afferma il leader del Pd Dario Franceschini a Radio Rtl 102,5 aggiungendo che certamente ''c'e' un'indicazione europea che va in quella direzione, ma e' dentro un riequilibrio del sistema previdenziale e, soprattutto, cio' che si chiede alle donne - perche' lo impone la Comunita' europea - deve essere restituito alle donne, attraverso servizi per le famiglie, per il lavoro, il part time e tutto cio' che serve perche' per tutta la vita non si carichino di un doppio lavoro e una doppia fatica''.
asca
Notizia del: mer 27 mag, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

24-01-2020
FP CGIL - CISL FP - UIL PA - UNSA - FLP denunciano carenze di ....
24-01-2020
Venerdì 31 gennaio alle ore 16.30 presso l’Auditorium della ....
24-01-2020
Posegue la moblitazione dei 120 dipendenti della Vibac di Vinci, ....
24-01-2020
Un monastero buddista sorgerà nella ex Cava di Poggio alla Penna ....
24-01-2020
“La Regione metterà in campo una task force di professionisti ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)