PENSIONI: FRANCESCHINI, NO INNALZAMENTO ETA' DONNE
Nella riforma del sistema previdenziale ''non bisogna partire'' dall'innalzamento dell'eta' delle donne. Lo afferma il leader del Pd Dario Franceschini a Radio Rtl 102,5 aggiungendo che certamente ''c'e' un'indicazione europea che va in quella direzione, ma e' dentro un riequilibrio del sistema previdenziale e, soprattutto, cio' che si chiede alle donne - perche' lo impone la Comunita' europea - deve essere restituito alle donne, attraverso servizi per le famiglie, per il lavoro, il part time e tutto cio' che serve perche' per tutta la vita non si carichino di un doppio lavoro e una doppia fatica''.
asca
Notizia del: mer 27 mag, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-06-2020
E’ passato un mese oramai dalla temuta apertura integrale ....
20-06-2020
Il primo contratto industriale nella crisi Covid 19, Sindacati: ....
19-06-2020
"Da anni il Pd lavora per la corretta gestione del ciclo dei ....
19-06-2020
"Il Consiglio di Stato respinge il ricorso della Edison verso ....
19-06-2020
Si Ŕ insediato oggi il tavolo di coordinamento per la realizzazione ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)