PISTOIA: MAS, ANNUNCIATA UFFICIALMENTE LA CHIUSURA 13O PERSONE PERDONO IL POSTO DI LAVORO
Nell’incontro svoltosi questa mattina presso l’Associazione degli industriali i rappresentanti di Isola Mas Italia, parte di un gruppo multinazionale che fattura 800 milioni di dollari e con stabilimenti in più continenti hanno annunciato nel quadro di una riorganizzazione che prevede chiusure di stabilimenti negli Usa, Singapore, Cina e la riduzione degli addetti nello stabilimento tedesco, di voler procedere ad una richiesta di concordato preventivo con relativa cessazione dell’attività produttiva dello stabilimento di Pistoia.
E’ l’ennesimo duro colpo all’economia della provincia alle prese oggi con una pesantissima crisi del suo sistema industriale che sta mettendo a rischio migliaia di posti di lavoro.
La Segreteria della CGIL nel condannare la scelta unilaterale della proprietà, fermo restando la richiesta di attivazione di ogni ammortizzatore sociale e di tutti gli strumenti atti a garantire il reddito dei lavoratori, invita le Istituzioni ad adoperarsi per l’individuazione di nuovi soggetti imprenditoriali interessati ad un investimento nell’area e rimarca come suonino surreali le affermazioni di ieri, di alcuni soggetti di rappresentanza di impresa e della Camera di Commercio, tese a negare la drammaticità e l’impoverimento del sistema economico locale, alla base dello sciopero dell’industria proclamato per martedì 16 giugno.
Segreteria CGIL Pistoia
Notizia del: gio 11 giu, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

20-06-2020
E’ passato un mese oramai dalla temuta apertura integrale ....
20-06-2020
Il primo contratto industriale nella crisi Covid 19, Sindacati: ....
19-06-2020
"Da anni il Pd lavora per la corretta gestione del ciclo dei ....
19-06-2020
"Il Consiglio di Stato respinge il ricorso della Edison verso ....
19-06-2020
Si Ŕ insediato oggi il tavolo di coordinamento per la realizzazione ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)