NUOVO PIGNONE:FIOM MASSA;IN INDOTTO LICENZIATI ISCRITTI CGIL
"Le aziende che lavorano in indotto con il Nuovo Pignone licenziano gli operai che si iscrivono alla Cgil". Lo ha detto il segretario provinciale della Fiom/Cgil di Massa Carrara Alessio Castelli, preoccupato per la situazione che si starebbe creando tra i lavoratori dell'indotto del Nuovo Pignone, in totale circa 700 in tutta la provincia. Secondo il segretario sarebbero infatti una decina i casi di lavoratori che, dopo l'iscrizione alla Fiom sono stati licenziati: "Su questi licenziamenti occorrerà una verifica". "Si tratta per lo più di lavoratori extracomunitari e del sud Italia - spiega Castelli - che vengono assunti con il mezzo della paga conglobata, ovvero contratti in cui la busta paga sembra regolare ma che in realtà non lo è. Sono lavoratori ricattabili, che spesso non hanno la residenza ufficiale sul nostro territorio, o che hanno bisogno di dimostrare il loro impiego per non perdere il permesso di soggiorno e in questo modo lavorano anche fuori dalle 8 ore canoniche. A questi lavoratori viene impedito un rapporto con il sindacato". La Fiom/Cgil inizierà delle azioni sindacali anche all'interno del Nuovo Pignone, che secondo Castelli "ha il compito di controllare l'etica delle aziende a cui appalta i suoi lavori e verificare se vengono lesi i diritti degli operai".
Notizia del: lun 13 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)