SINDACATI: EPIFANI, ALTRO CHE NOSTALGIA DI PIAZZA..
(ANSA) - CHIANCIANO TERME (SIENA), 15 LUG - "Altro che nostalgia della piazza. La piazza, le strade sono un luogo e uno strumento di partecipazione e di democrazia e come si vede in tante parti del mondo, come a Teheran, anche espressione di lotta per la libertà e la dignità delle persone". E' uno dei passaggi della relazione del segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, che ha aperto l'assemblea di programma del sindacato. Indicando le questioni della crisi, dell'occupazione e del fisco, Epifani ha affermato che "continueremo a insistere e a mobilitarci per quello che riteniamo giusto e necessario per il futuro del Paese e la condizione di giovani, lavoratori, pensionati. Temi che, insieme con i problemi non risolti della ricostruzione delle zone terremotate, dovrebbero vederci uniti e sui quali lavorare con Cisl e Uil, ma che non possono vedere fermo il sindacato". Agli altri due sindacati confederali, il leader della Cgil ha inoltre rivolto un invito "ad aprire un confronto vero e serio" per stabilire "regole condivise sui criteri di misurazione della rappresentatività, le forme della rappresentanza, i criteri di democrazia e validazione degli accordi". (ANSA).
Notizia del: mer 15 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si Ŕ svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'AutoritÓ ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)